Meizu, arriva il nuovo MX, uno smartphone Android quad-core

L’azienda cinese Meizu ha presentato in queste ore un nuovo dispositivo mobile di fascia alta: si tratta del nuovo Meizu MX, uno smartphone basato su un processore quad-core e su una versione personalizzata dell’ultima piattaforma di Google, ovvero Android 4.0 Ice Cream Sandwich. Si chiamerà proprio MX Quad-core, e sarà ricco di novità e di funzionalità inedite.

Andiamo subito a scoprire le caratteristiche tecniche di questo nuovo smartphone di Meizu: è basato su una CPU a 32nm High-K Metal Gat, il cui chipset è un quad-core Samsung Exynos con core Cortex-A9: già visto in altri dispositivi, è in grado di offrire prestazioni davvero di alto livello. Non sappiamo però a quanto ammonti la velocità di clock, che non è stata comunicata.

E’ dotato di una batteria maggiorata rispetto al predecessore, con una portata da ben 1700 mAh: è in grado di garantire un’ottima autonomia. Verrà lanciato sul mercato in svariate colorazioni per la cover: ben cinque colori diversi.

E’ basato sul sistema operativo Android 4.0 ICS di Google, modificato opportunamente per questo smartphone: l’OS finale si chiama Flyme OS. Verrà immesso sul commercio in due versioni diverse, quella da 32 GB o quella da 64 GB di memoria interna. Il prezzo è di 2.999 yen, ovvero circa 400 euro, e 3.999 yen, circa 600 euro.

7988 0 9 10 10 10
Pubblicato dall'autore: Beibo
Seguici

Lascia un commento: